Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_amburgo

Suono Italiano: Concerto di chitarra con Diego Cambareri

Data:

20/09/2016


Suono Italiano: Concerto di chitarra con Diego Cambareri

CAMBIO PROGRAMMA: Purtroppo l'arpista Marta Marinelli, il cui concerto era previsto per martedì 20 settembre alle ore 19.00 presso il Museum für Kunst und Gewerbe, non può venire ad Amburgo per una infiammazione al gomito.
Per non cancellare completamente l'appuntamento, siamo riusciti però ad ottenere il concerto del giovane e talentuoso chitarrista Diego Cambareri.

ll diciannovenne vibonese Diego Cambareri è considerato una delle più brillanti promesse del concertismo italiano. Iniziato agli studi musicali dal padre, Nunzio, per la Chitarra e per la Composizione e Direzione di coro, attualmente frequenta, dopo essersi diplomato con il massimo dei voti in chitarra nel 2015 presso il Conservatorio Fausto Torrefranca di Vibo Valentia, il biennio accademico di II livello in "Discipline Musicali-Chitarra" presso il Conservatorio di Reggio Calabria, nella classe di Francesco Tornabene.

Dal 2010 Diego Cambareri ha iniziato a partecipare a prestigiosi concorsi nazionali e internazionali di chitarra vincendo sempre il primo premio assoluto.

Hanno contribuito alla sua formazione musicale il M° Giovanni Puddu e successivamente il Maestro Eliot Fisk di cui ha frequentato i corsi presso il Mozarteum di Salisburgo e l’Accademia di Granada. Lo stesso docente lo ha invitato a frequentare i suoi corsi presso il New England Conservatory di Boston.

All’attività concertistica, svolta per prestigiose istituzioni italiane, Diego Cambareri affianca quella didattica come tutor nei corsi pre-accademici del Conservatorio Fausto Torrefranca di Vibo Valentia " e come docente di chitarra presso il Liceo Musicale Vito Capialbi di Vibo Valentia.

Suona una chitarra del liutaio "Guido Di Lernia". Per il suo recital ad Amburgo ha scelto composizioni di Johann Sebastian Bach, Augustin Pio Barrios Mangoré, Luigi Legnani, Johann Kaspar Mertz, Mauro Giuliani, Isaac Albéniz Asturias.

Il progetto Suono Italiano vuole promuovere all’estero giovani musicisti che si sono contraddistinti per valore artistico e riconoscimenti nazionali e internazionali.

Luogo: Spiegelsaal al Museum für Kunst und Gewerbe, Steintorplatz. 20099 Hamburg

Ingresso: 8,- € al botteghino; ingresso libero per i soci dell’Istituto Italiano di Cultura

Organizzato da: Istituto Italiano di Cultura di Amburgo, in collaborazione con CIDIM, Fondazione Cassa di Risparmio di Udine e Pordenone, Agenzia Consolare di Wolfsburg ed Associazione „Amici dell’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo“

Informazioni

Data: Mar 20 Set 2016

Orario: Alle 19:00

Organizzato da : IIC Amburgo

Ingresso : a pagamento


Luogo:

Spiegelsaal al Museum für Kunst und Gewerbe

1041